In forma… con l’antenna

In un recente dibattito televisivo si affrontava il tema del mantenimento della propria forma fisica al tempo del covid-19, con palestre ed impianti sportivi chiusi. Uno degli interlocutori presenti alla discussione illustrava la possibilità di poter seguire un percorso di allenamento con l’ausilio delle tecnologie (come è stato con la tanto discussa D.A.D., per la scuola), collegandosi via PC, oppure seguendo programmi televisivi dedicati. Una bella idea, non c’è che dire, che in Giappone, ho scoperto con una certa sorpresa, si attua già da diverso tempo.
Radio taisō (letteralmente: “esercizi ginnici via radio”), è un’espressione che si riferisce alla ginnastica ritmica, popolare in Giappone, trasmessa attraverso programmi musicali dalla NHK Radio, la mattina di buon’ora.

Gli esercizi di radio taisō furono introdotti in Giappone nel 1928 come commemorazione dell’incoronazione dell’Imperatore Hirohito. L’idea di trasmettere via radio musica per accompagnare l’attività ginnica della gente prese spunto dalla radio americana, che trasmetteva quindici minuti di musica dalla Metropolitan Life Insurance Co. nelle città maggiori degli Stati Uniti. Impiegati dei servizi postali giapponesi che avevano visitato gli USA importarono l’idea in Giappone e da allora il fenomeno si diffuse.

Durante gli anni trenta e quaranta questi esercizi diventarono molto comuni nelle aziende e nelle case dei giapponesi, che riuscivano, così, a mantenersi in forma, nonostante la vita sedentaria. Gli esercizi furono introdotti anche in altre nazioni del Pacifico, come Taiwan, Hong Kong e l’Indonesia, durante il periodo di occupazione militare o influenza politica giapponese.

Dopo la sconfitta del Giappone nel 1945 questo genere di trasmissioni fu bandito a causa del taglio giudicato eccessivamente “marziale”, ma nel 1951 il programma fu reintrodotto dalla NHK Radio, con il supporto del ministro dell’educazione, del ministro della salute e delle associazioni giapponesi della Ginnastica e del Divertimento.

Poiché trasmesso dal 1928, Radio taisō è considerato il più longevo programma radiofonico al mondo.

I suoi esercizi sono ancora oggi una tra le attività favorite che le scuole praticano durante le Giornate dello sport. Tale forma di ginnastica è inoltre proposta delle aziende ai propri dipendenti, oltre che per motivi sanitari, anche per migliorarne l’umore e rafforzarne lo “spirito di squadra”.

E allora: cosa stiamo aspettando? Sintonizziamoci e… buon allenamento!

a cura di RobertoPellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...