Perchè una volpe in giapponese si dice kitsune

Ce lo svela una leggenda che qui di seguito vi racconterò.

Un giorno di tanto tempo fa viveva un giovane di nome Ono, che incontrò una bellissima fanciulla di cui si innamorò. L’amore reciproco li portò al matrimonio e ed iniziarono la loro vita insieme molto innamorati e felici.

2017-mar06-kitsune-04

Dopo qualche tempo la donna partorì un bimbo contemporaneamente al suo cane che diede alla luce ad un cucciolo. Accadde, però, una cosa molto strana, ogni qual volta la giovane tentava di avvicinarsi al cucciolo, questo ringhiava furiosamente. La cosa continuò nel tempo, tanto che la donna evitò di avvicinare il cane.

Un giorno, però, nonostante lei prestasse molte attenzioni, il cane l’aggredì, lei cercò disperatamente di sfuggire, senza successo purtroppo, tanto che fu costretta a svelare la sua vera identità, trasformandosi in volpe e spaventando l’animale.

Il marito Ono, non lontano, vide la scena e la giovane presa dal panico fuggì. Ono cercò di rincorrerla e facendolo, le gridò:

“Potrai anche essere una volpe, ma io ti amo ancora e il mio cuore sarà tuo per sempre. Io voglio continuare a vivere con te e ogni volta che vorrai tornare a casa, sarai sempre la benvenuta”.

La stessa notte la donna tornò a casa e così si comportò ogni notte per sempre.

Da quel momento in poi, la volpe è stata chiamata Kitsune, perché “Kitsu-ne” vuol dire arrivare e dormire, mentre “ki-Tsune” significa sempre.

 

3 pensieri riguardo “Perchè una volpe in giapponese si dice kitsune

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...